SEZIONI NOTIZIE

LIVE: De Zerbi pre Parma-Sassuolo

di Valentina Spezzani
Vedi letture
Foto

Dopo la straripante vittoria con la Spal, il Sassuolo va a caccia del primo successo in trasferta domani sera al Tardini contro il Parma. A breve le parole di De Zerbi alla vigilia del match. 

"E' una partita importante, vogliamo fare punti in trasferta. Le trasferte in cui non ne abbiamo fatti sono state a Torino e a Roma, contro squadre più forti di noi sulla carta. Domani, al di là del cercare la vittoria in trasferta, vogliamo dare continuità di risultati".

Il Sassuolo ha il secondo miglior attacco del campionato: "Nella mia testa il far gol conta quanto il non prenderli, ci alleniamo per creare tanto e subire poco, poi ci sono gli avversari, a volte li agevoliamo noi e quindi capita anche di subire".

Turnover? "L'idea è di mettere sempre la squadra migliore, qualcuno non è in condizione di fare tre partite in una settimana, dobbiamo cercare di non fare danni, ovvero evitare infortuni muscolari, che non è facile, ma ci proverò, a costo di non far giocare qualcuno che avrei voluto giocasse, la rosa è talmente forte e completa che un giocatore vale l'altro".

Sul ruolo di Defrel: "Defrel è talmente forte, intelligente e disponibile che può giocare dappertutto. Prima di allenarlo non pensavo fosse così forte, è una scoperta per me e un acquisto strepitoso per il Sassuolo. A Roma non doveva giocare e invece ha fatto bene, con la Spal anche, tre partite in sei giorni potrebbero essere un rischio, ho un dubbio, non dovesse giocare, non sarebbe una scelta tecnica ma obbligata".

Sui giocatori a disposizione: "Marlon e Bourabia vengono in panchina, Djuricic no. Bourabia sapevamo sarebbe rientrato tardi dato che ha fatto la Coppa D'Africa, avevo ipotizzato fosse pronto a ottobre e poco ci manca, a Torino ha giocato per necessità, Magnanelli e Duncan non erano a disposizione".

Sulla partita di domani può essere utile Boga: "Può essere utile sempre, perchè ha sia la giocata nel breve che nel lungo, forse è meno pronto e maturo degli altri attaccanti che ho, ma come talento non è inferiore. Col Parma dovremo essere attenti a prevedere il pericolo anche quando non si vede, la partita è facile da interpretare, poi è difficile da giocare, bisogna forzare meno la giocata, non avere fretta di arrivare in porta, avere pazienza, non scoprirci e non farci trovare impreparati. Il Parma qualcosa ha cambiato, costruisce a tre, difende a quattro, non è esattamente come l'anno scorso".

Il primo gol contro la Spal copertina del gioco di De Zerbi? "Siccome ho fatto il calciatore, so l'importanza dei calciatori quando esce qualcosa di bello, poi serve l'idea, ma conta la qualità dei giocatori. Dalla stessa mattonella con la Sampdoria abbiamo preso rigore contro, con la Spal è nato il gol, perchè siamo usciti puliti. Anche i gol presi a Roma sono la mia copertina, se no quando si vince si è padri, quando si perde la squadra è orfana".

Sui nuovi arrivati: "Con la Spal c'erano sei giocatori nuovi, continuo a dire che siamo migliorati rispetto all'anno scorso, basta confrontare le quattro partite dell'anno scorso contro gli stessi avversari, siamo nettamente migliorati, poi è tutto ancora migliorabile, ma stiamo facendo bene, a parte il primo tempo a Roma".

Su Berardi: "Si aspetta la sua esplosione perchè gioca nel Sassuolo, se giocasse in una piazza con più stampa e più seguito, quanto ha fatto e sta facendo avrebbe un'altra risonanza. Io ero già contento l'anno scorso che faceva meno gol, a maggior ragione quest'anno. Non penso sia sbagliato dire che il Berardi di queste prime quattro partite sia tra i primi cinque talenti italiani".

**riproduzione riservata


Altre notizie
Lunedì 21 Ottobre 2019
16:48 Giovanili neroverdi Primavera: con l'Empoli finisce 3-3
Domenica 20 Ottobre 2019
15:30 Primo Piano De Zerbi: "Dobbiamo metterci sempre la cattiveria con cui abbiamo cercato il 4-4" 14:36 Primo Piano Le pagelle 12:00 Primo Piano LIVE: Sassuolo-Inter (3-4) Lautaro, Berardi, Lukaku, Lukaku, Lautaro, Djuricic, Boga
Sabato 19 Ottobre 2019
18:12 Breaking News Il bollettino medico degli infortunati 18:10 Breaking News I convocati: emergenza in difesa 10:55 Primo Piano LIVE: De Zerbi pre Sassuolo-Inter
Giovedì 17 Ottobre 2019
18:00 Breaking News Sassuolo-Inter: arbitra Giacomelli 14:35 Primo Piano Consigli: "Domenica avremo una motivazione in più per fare bene"
Giovedì 3 Ottobre 2019
18:14 Breaking News UFFICIALE: ecco la data di Brescia-Sassuolo 18:03 Primo Piano Commozione all'incontro di preghiera per il Patron 14:02 Primo Piano Alle 17 momento di preghiera in duomo per il Patron
Mercoledì 2 Ottobre 2019
22:06 Primo Piano Il Sassuolo perde la sua anima, è deceduto il Patron Squinzi
Domenica 29 Settembre 2019
00:39 Primo Piano De Zerbi: "Ci sciogliamo alla prima difficoltà"
Sabato 28 Settembre 2019
22:46 Primo Piano Le pagelle 20:30 Primo Piano LIVE: Sassuolo-Atalanta (1-4) Gomez, Gosens, Gomez, Zapata, Defrel 18:52 Giovanili neroverdi Primavera ancora a zero: al Ricci vince l'Atalanta
Venerdì 27 Settembre 2019
19:47 Breaking News I convocati per la sfida con l'Atalanta 13:50 Primo Piano LIVE: De Zerbi pre Sassuolo-Atalanta
Giovedì 26 Settembre 2019
16:57 Breaking News Campagna abbonamenti: c'è tempo fino al 28 settembre