SEZIONI NOTIZIE

LIVE: Demiral si presenta

di Valentina Spezzani
Vedi letture
Foto

Il nuovo acquisto del Sassuolo è Merih Demiral, il difensore turco si presenta allo Stadio Ricci alla presenza del ds neroverde Giovanni Rossi. Qui le sue parole live, stay tuned!

Giovanni Rossi: "Oggi sostituisco Giovanni Carnvali perchè è ammalato. Merih Demiral è un difensore centrale che viene a rinforzarci, ci darà una grossa mano, ha fatto tutto il percorso nella nazionale turca fino alla prima squadra. E' considerato uno dei difensori più promettenti in Europa, quindi in pieno accordo con la nostra politica di puntare su giovani di valore".

Demiral: "Vi ringrazio tutti, sono molto felice di essere qui e ringrazio tutti coloro che hanno fatto sì che si avverasse questo trasferimento, sono sicuro di poter rispondere a tutte la espettative del club, sono molto felice di far parte di questa squadra".

Giovanni Rossi sul mercato:"Fortunatamente non avevamo da fare molto, quando fai le cose bene in estate a gennaio non devi fare molto. Abbiamo deciso di accontentare Prince Boateng che è andato a realizzare un sogno. L'abbiamo sostituito con un ragazzo nostro, abbiamo verificato se ci fossero opportunità per migliorare il reparto, non si sono verificate le condizioni giuste, per cui abbiamo deciso di portare a casa Scamacca che è uno dei giovani più promettenti del calcio italiano. Dell'Orco è andato all'Empoli per giocare di più, ed è stato sostituito con Demiral. La partenza di Boateng non cambia le nostre aspettative, la società ha resistito a parecchie richieste su diversi giocatori con forza e compattezza. Pensiamo di poter reggere l'urto della partenza di Boateng senza abbassare di un minimo le aspettative e le ambizioni del club, credo che il campo abbia dimostrato che è così. Le ambizioni sono quelle di fare sempre meglio, di sognare, di avere un gioco propositivo. E' finito il ciclo di Di Francesco due anni fa, sono stati inseriti tanti giocatori nuovi e un allenatore la cui filosofia rispecchia quella della società, pian piano cercheremo di alzare sempre di più l'asticella. Credo che per il Sassuolo il sogno europeo vada programmato, perchè in Italia entrare tra le prime 6-7 è molto complicato, nel tempo credo che ne abbiamo le possibilità, abbiamo un ottimo allenatore, la squadra sta esprimendo una qualità di gioco non indifferente e, tranne in qualche partita, se l'è giocata con tutti, speriamo che il tempo che ci separa dall'Europa sia il più breve possibile. Per Demiral sinergia con la Juventus? No, è un acquisto solo del Sassuolo, Merih era uno dei difensori più contesi in Europa, siamo stati bravi noi a prenderlo e lui ha scelto l'Italia perchè sa che può essere un trampolino di lancio per lui. Il suo arrivo è una scelta condivisa con l'allenatore, cerchiamo sempre di unire la filosofia del club a quella dell'allenatore, è l'unica via per ottenere dei risultati. La formula è il prestito con riscatto a 7 milioni, se il riscatto verrà esercitato, il contratto sarà per 5 anni".

Demiral: "Per ogni giocatore arrivare in Serie A è un sogno, sono contento e felice di far parte di questa squadra, so che ci sono aspettative alte nei miei confronti e sono sicuro di poter rispondere a queste. Io sono giovane e sono consapevole del fatto che giocare in Italia è un'opportunità molto grande. Ci sono tantissime cose che devo imparare e migliorare, sono un difensore centrale con ancora molti margini di miglioramento. A 18 anni sono andato in Portogallo ed è stata una decisione difficile, ma è stata un'esperienza importante per avvicinarmi al sogno di poter giocare in Europa. Prometto che imparerò velocemente l'italiano e non avrò più bisogno dell'interprete".

Giovanni Rossi: "L'arrivo di tanti stranieri un cambio di filosofia per il Sassuolo? No, siamo stati forse i primi a puntare su una base di italiani, ma ci sono delle difficoltà, soprattutto se si tratta di giovani, se si vuole alzare l'asticella bisogna allargarsi a livello europeo".

Giovanni Rossi sul match di domenica con la Juve: "Giocare contro la Juventus è sempre un piacere e uno stimolo. Difficilmente la Juve può sbagliare più partite, la storia recente dice questo, è la squadra più forte del campionato e per uscire bene da questa partita ci vogliono la gara perfetta e un pizzico di fortuna".

Demiral sul match con la Juve: "E' la mia prima settimana qui, se avrò la possibilità di giocare farò del mio meglio, sono certo che il Sassuolo potrà fare risultato".

**riproduzione riservata


Altre notizie
Sabato 24 Agosto 2019
15:10 Breaking News Cambia l'arbitro del match di Torino 12:40 Primo Piano LIVE: De Zerbi pre Torino-Sassuolo
Venerdì 23 Agosto 2019
22:42 Giovanili neroverdi Il Sassuolo vola in finale al Vignola
Mercoledì 21 Agosto 2019
17:37 Primo Piano Adjapong saluta Sassuolo: "Sarà sempre la mia casa" 17:00 Primo Piano Obiang: "Sassuolo ancora meglio di quanto mi aspettassi" 16:30 Primo Piano UFFICIALE: Adjapong al Verona
Martedì 20 Agosto 2019
23:30 Giovanili neroverdi Torneo di Vignola: i neroverdi battono il Modena 6-0 20:10 Primo Piano Ufficiale: ecco Muldur
Lunedì 19 Agosto 2019
18:00 Primo Piano Traorè: "Questo gruppo può togliersi delle soddisfazioni" 00:01 Primo Piano De Zerbi: "Dobbiamo lavorare, ma le sensazioni sono buone"
Domenica 18 Agosto 2019
22:38 Primo Piano Neroverdi al quarto turno, ecco l'avversario 20:00 Primo Piano LIVE: Sassuolo-Spezia (1-0) Traorè. Neroverdi al IV turno
Sabato 17 Agosto 2019
20:15 Primo Piano I convocati della Coppa Italia: cinque indisponibili
Mercoledì 14 Agosto 2019
21:23 Primo Piano Al Sassuolo la 4^ edizione della Sportitalia Cup
Domenica 11 Agosto 2019
19:57 Breaking News Coppa Italia: ecco la sfidante del Sassuolo 12:48 Primo Piano Niente Toprak, il difensore va al Werder Brema
Sabato 10 Agosto 2019
20:38 Primo Piano Rogerio: "Un buon test" 19:51 Primo Piano Sassuolo - Alessandria 1-0
Venerdì 9 Agosto 2019
18:18 Primo Piano UFFICIALE: Dell'Orco e Celia in prestito 17:30 Primo Piano UFFICIALE: Pierini al Cosenza